Oltre mille visitatori a Chiaravalle per le giornate FAI

Si è conclusa nel migliore dei modi la prima esperienza di partecipazione del Comune di Chiaravalle e della Fondazione Chiaravalle-Montessori alle giornate di primavera del FAI, una manifestazione presente sul territorio nazionale da 24 anni alla quale ci sentiamo onorati di aver potuto contribuire.

Infatti nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 marzo la palazzina Marulli, sede della biblioteca comunale, e la Casa Natale di Maria Montessori – gloria e vanto della pedagogia mondiale, nata nella palazzina di Piazza Mazzini 11 a Chiaravalle nel 1870 – sono state visitate da oltre 1.000 persone provenienti da tutta Italia, le quali hanno avuto modo di entrare in contatto con la storia di una delle più importanti personalità del secolo scorso, purtroppo spesso dimenticata in patria ma famosissima all’estero.

“Quest’affluenza non può che inorgoglire Chiaravalle e la Fondazione tutta” dice il Sindaco della città Damiano Costantini, che continua affermando: “la figura di Maria Montessori è stimata e riconosciuta in tutto il mondo e noi stiamo dando inizio ad una nuova era che vedrà la Fondazione Chiaravalle Montessori sempre più come fulcro della cultura, della formazione e dell’economia per la città di Chiaravalle, sia a livello nazionale che internazionale.” Continua a leggere Oltre mille visitatori a Chiaravalle per le giornate FAI

Concerto di Levante SOLD OUT!

Nella serata di sabato 12 marzo la seconda “ondaSinuosa” si è abbattuta sul nostro Teatro Valle, un’ onda siculo-torinese dal nome di Levante.

Non è mio compito parlare a livello tecnico della stupenda serata musicale che tutta Chiaravalle ha vissuto, ma voglio sottolineare che questo concerto ha fatto il tutto esaurito, un risultato che, dopo la già ottima partenza di due settimane fa con L’Aura, non può che inorgoglire gli organizzatori tutti.

Un plauso perciò va a chi da mesi si sta spendendo all’interno dell’Amministrazione comunale, della Fondazione Chiaravalle-Montessori e del Piccadilly Social Club perché serate così rimangano e segnino sempre più la cittadinanza.

Un’ultima riga di ringraziamento va a Giordano Canonico, per i pochi che non sapessero il perché rimando al post che la stessa Levante ha pubblicato sulla sua pagina Facebook.
Un post che mi sento di condividere.

Alla prossima ondaSinuosa!

Damiano Costantini