Il Comune di Chiaravalle si aggiudica un ulteriore finanziamento a fondo perduto di 210 mila euro per la mobilità sostenibile nei percorsi casa scuola.

Dopo il finanziamento di circa 5.400.000,00 euro per la riqualificazione del Monastero, il Comune di Chiaravalle si aggiudica un ulteriore finanziamento a fondo perduto di altri 210.000,00 finanziato dal Ministero dell’Ambiente.

Il Comune di Chiaravalle ha partecipato, insieme al Comune di Jesi – capofila – e altri Comuni (Agugliano, Polverigi, Monsano, Maiolati Spontini e Falconara Marittima), al progetto mobilità casa scuola.

Il progetto presentato, selezionato su 109 progetti proposti dagli Enti Locali di tutta Italia, ha infatti l’obiettivo di potenziare e promuovere la mobilità sostenibile nei percorsi casa scuola.

Con queste somme saranno realizzati percorsi e attraversamenti pedonali protetti per permettere alle ragazze e ai ragazzi di recarsi a scuola senza l’utilizzo di automezzi.

Continua il lavoro dell’Amministrazione Comunale per una Chiaravalle più bella.

Damiano Costantini