Un nuovo Campo dei Pini

Lo sport garantisce non solo un’attività fisica di base ma permette la socializzazione, i rapporti tra coetanei. Attraverso lo sport i ragazzi imparano a confrontarsi con gli altri, comprendono il rispetto delle regole e dell’avversario. Fare sport permette una maggiore autonomia ed una migliore autostima. Lo sport come preziosa occasione di sviluppo, di crescita e di benessere.

L’Amministrazione Comunale, sensibile a queste tematiche, ha voluto garantire forti investimenti per lo sport chiaravallese, puntando alla riqualificazione degli impianti esistenti, per renderli più sicuri e più idonei.

In un precedente articolo apparso nei primi giorni dell’anno, avevo annunciato oltre 800 mila euro di investimenti.

Oltre ai vari interventi presso il palazzetto dello sport, presso il circolo tennis e presso lo stadio comunale, ora è la volta del Campo dei Pini, punto di riferimento per centinaia di ragazzi.

Ciò è stato possibile tramite un finanziamento a bilancio comunale di circa 350 mila euro grazie al quale è stato completamente rifatto il manto sintetico del Campo dei Pini, già deteriorato anche a causa della forte alluvione del maggio 2014.

Manca poco all’ultimazione dei lavori, prevista per l’inizio della stagione sportiva. Tra non molto quindi i bambini e i ragazzi chiaravallesi avranno un nuovo manto sintetico e un nuovo campo dove effettuare gli allenamenti.

Oltre a questo intervento, la riqualificazione del Campo dei Pini continuerà con la realizzazione di un nuovo spogliatoio e con la ristrutturazione di quello esistente. Tutto ciò attraverso finanziamenti concessi dalla lega Nazionale Dilettanti (di cui 50 mila euro a fondo perduto), grazie ad un progetto realizzato di concerto con la Biagio Nazzaro.

Annuncio inoltre che lo sport chiaravallese non è solo calcio. Sono già state pubblicate la gare per la riqualificazione della palestra di via Leopardi (130 mila euro – http://www.comune.chiaravalle.an.it/images/stories/gare/all._A_avviso.pdf) da destinare alla ginnastica chiaravallese e della pista di atletica (ulteriori 135 mila euro – http://www.comune.chiaravalle.an.it/images/stories/bandi_gara/atletica/AVVISO_MANIFESTAZIONE_DI_INTERESSE.pdf). Con questo investimento, le ragazze ed i ragazzi guidati da Mario e Massimo Pistoni potranno allenarsi finalmente in un impianto adeguato.

Chiaravalle più bella è quella che punta sullo sport.

Damiano Costantini