Lutto in casa Biagio, scomparso Luigi Moretti

Ieri, a causa di un male improvviso, è scomparso Luigi “Gigi” Moretti. Un cittadino che ha dedicato un’intera vita all’associazionismo sportivo, dapprima con i “Rangers ‘73” e “A.C. Chiaravalle” ed infine con la Biagio Nazzaro.

E’ stato scritto che Gigi ha rappresentato “un pezzo di storia del calcio chiaravallese”.
Lo ricordo già presente negli anni ’80 quando da ragazzini giocavamo al campo “Dei Preti” militando nella squadra A.C. Chiaravalle.

Un uomo che con un instancabile lavoro giornaliero ha permesso ad intere generazioni di ragazzi di appassionarsi allo sport e di praticarlo. Per Gigi il calcio era una scuola di vita, un mezzo di trasmissione di valori fondamentali come quelli dell’amicizia, del rispetto dell’avversario e delle regole.

Con Gigi non se ne va solamente un pezzo della storia sportiva della nostra città, ma un uomo pieno di valori, un cittadino modello e una persona sincera ed onesta.
Ci mancherai caro Gigi, come mancherai ai tanti ragazzi che amano correre dietro ad un pallone.
Alla moglie Irma, alla figlia Lara vanno le mie più sentite condoglianze.

Damiano Costantini

Annunci