Ottobre 2014 – Inizio riqualificazione strade e marciapiedi

Seguendo la striscia positiva dei recenti lavori pubblici, quali il rifacimento degli impianti sportivi e la messa in sicurezza e tinteggiatura delle scuole medie Montalcini di via Paganini, l’Amministrazione Costantini annuncia un nuovo importante lavoro di riqualifica in partenza nei prossimi giorni: quello delle strade (manto urbano, marciapiedi e illuminazione).

Lo scorso giugno, durante l’assemblea aperta ai cittadini sul primo anno della giunta Costantini, si era spesso accennato ad una “nuova visione” di Chiaravalle, di una Chiaravalle diversa, che faccia vivere il cittadino in un ambiente più facilmente fruibile.

Chiaramente uno dei temi principi di questa visione non poteva che essere la riqualificazione delle strade, opera che verrà così messa in atto a partire da lunedì 13 ottobre: il cuore di Chiaravalle, Via Abazia, vedrà la riqualifica di marciapiedi, asfalto e illuminazione tutta, mentre numerose vie saranno riceveranno lo stesso trattamento sui propri asfalti (Via Pergolesi, Donizetti, Gigli, Paganini, Kennedy, King, Don Leone Ricci, Cairoli, Gramsci, Pace, F.lli Bandiera, Circonvallazione, Amendola, Moro, Brodolini e Mancinelli), senza dimenticare alcuni lavori collaterali, come quello già in atto per il rifacimento del muretto di cinta della Biblioteca Comunale M. Ferretti.

L’amministrazione ha stanziato oltre 800.000€ in questi lavori necessari al mantenimento e alla riqualifica delle strade, mostrando sicuramente una forte propensione al miglioramento della cosa pubblica.

I lavori cominceranno da lunedì 13 ottobre da Via Circonvallazione, fino a Via Gramsci e Via Pace; da mercoledì 15 in Via Moro, Brodolini e Amendola per poi dare il via ai lavori di Via Repubblica e Pozzi nella giornata di lunedì 20, fino ad iniziare nel giorno 27 ottobre da Via Cavour e Largo Filzi fino al completamento dei lavori, previsto entro la fine di Novembre.

Nei giorni di lavorazione le vie interessate potrebbero subire delle variazioni/disguidi al normale flusso del traffico, cosa di cui l’Amministrazione si scusa ed invita a consultare il sito comunale http://www.comune.chiaravalle.an.it/ per rimanere aggiornati sull’andamento dei lavori.